Forum di ritualità massonica
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Forum di ritualità massonica

Forum di ritualità massonica
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 Rituale dell’agape miryamica per la festa del sole 2a Parte

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
Admin

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 11.05.07

Rituale dell’agape miryamica per la festa del sole 2a Parte Empty
MessaggioTitolo: Rituale dell’agape miryamica per la festa del sole 2a Parte   Rituale dell’agape miryamica per la festa del sole 2a Parte Icon_minitimeLun Mag 28, 2007 7:17 pm

PRES. MANGIAMO IL PANE ED IL SALE NEL SEGNO DELL’AMORE FRATERNO. (S’ESEGUE) IL CICLO SOLARE DEL GRANO, IL SUO MORIRE ED IL SUO RISORGERE CONFIGURA LA VICENDA UMANA ED INIZIATICA. COME IL SEME MUORE ED IMPUTRIDISCE NEL GELO DELLA NOTTE INVERNALE PREPARANDO IL GERMOGLIO PRIMAVERILE, COSÌ L’UOMO, NEL MISTERIOSO SILENZIO DEL SATURNO, MATURA LE FORZE PER AFFRONTARE GLI ELEMENTI E MERITARE L’INIZIAZIONE.
OR. ED ORA FRATELLI MESCIAMO IL VINO E PORGIAMOLO AL NOSTRO FRATELLO DI SINISTRA.

PR. COME IL SOLE FECONDA IL SEME DELL’UVA, COSÌ IL PRODOTTO DELLA VIGNA SIA IL FUOCO DELL’AMORE CHE ALIMENTA IL NOSTRO GIORNALIERO LAVORO.
FRATELLI, BEVETE.

OR. FRATELLI MIEI, NEL CICLO VITALE DEL SOLE SI SUSSEGUONO IL GIORNO E LA NOTTE, REGOLANDO L’ATTIVITA’ ED IL RIPOSO. COSÌ SI SUSSEGUONO LE STAGIONI; AL DESIDERIO INVERNALE DI FECONDITA’ RIPRODUTTRICE, SEGUE LA GLORIA DELLA RESURREZIONE PRIMAVERILE, LA MAGNIFICENZA DELL’ESTATE, LA SERENITA’ DELL’AUTUNNO COL QUALE, NELL’OFFERTA ALL’UOMO DELLA GAIA VENDEMMIA, IL CICLO SI CHIUDE ED UNO NUOVO COMINCIA.

PR. IL SOLE, SIMBOLO VISIBILE DELLO SPIRITO CON IL SUO CICLO RAFFIGURA L’UOMO. IL SOLE SPLENDE PER UN GIORNO O PER UNA STAGIONE, L’ALBA SUCCEDE AL TRAMONTO. IL GERMOGLIO SUCCEDE AL SEME CHE MUORE, L’UOMO OPERA DI GIORNO IN GIORNO. LA SOMMA DELLE SUE OPERE È L’INTERA ESISTENZA. SIAMO NELLA MASSIMA POTENZA, ED IL SOLE RISPLENDE NEL SUO FULGORE PER POI DECLINARE.
IL SOLE TRASCORRE IL SOLSTIZIO E DECLINA VERSO IL RIPOSO. ANCHE L’UOMO VÀ DA ORIENTE AD ORIENTE, DALLA TERRA ALL’ETERNITÀ, ANELANDO OPERE FECONDE COME IL SOLE CHE SUSCITA FIORI, FRUTTI E MESSI.

OR. COME FU NEI TEMPI DEI TEMPI, COME SARÀ NEI TEMPI DEI TEMPI, IL SOLE HA SUSCITATO LA VITA.

PR. FRATELLI MIEI, CI ACCINGIAMO A CONSUMARE L’AGAPE RITUALE, ABBIAMO ASSAGGIATO IL PANE, CONDITO CON IL SALE DELLA SAGGEZZA, ABBIAMO VEDUTO IL VINO, SIMBOLO DELL’AMORE E DELLA SPIRITUALITÀ. DOPBBIAMO ORA CONSUMARE L’UOVO E L’AGNELLO.

TRP. FRATELLO PRESIDE, QUALE CONSIGLI DEVI DARCI PRIMA DI COMPIERE QUESTO RITO?

PR. CHE IL TEMPO SIA GIUSTO, CHE LA PURIFICAZIONE SIA AVVENUTA, CHE LA VOLONTÀ SIA LIBERA AFFINCHÈ LA PAROLA CREI.

SEG. (PRENDE IN MANO L’UOVO, LO MOSTRA E DICE) PERCHÉ L’UOVO?

PR. IL MAESTRO DICE.
UNO È IL MONDO – UNO È L’UOMO – UNO È L’UOVO.
IL MONDO, L’UOMO E L’UOVO FANNO TRE.
QUESTO È IL PRIMO MISTERO SUL QUALE TI DOVRAI CIMENTARE.

OR. LA SUPERFICIE DELL’UOVO NON HA NÈ PRI.NCIPIO NÈ FINE. ESSA E’ SIMBOLO DELL’ETERNITA’ DELLA VITA,

TRP. FRATELLI RIFLETTETE. L’UOVO E’ COME L’ARTE, PER GIUNGERE AL ROSSO DEL TUORLO, CHE RACCHIUDE IN SÈ LA QUALITÀ IGNEA ED AUREA, È NECESSARIO USARE LA FORZA DELLA VOLONTA’ PER SPEZZARE LA CORTECCIA, LA PRIGIONE SATURNIANA, PER PENETRARE L’ALBUME, SIMBOLO DELLA QUALITA’ ANIMICHE E MERCURIALI.

PR. PER CONQUISTARE LA VERITÀ, DOBBIAMO GIUNGERE FINO AL SUO CENTRO. (ROMPE L’UOVO NEL PIATTO, IMITATO IN CIÒ DA TUTTI I FRATELLI).

OR. FRATELLI, OGNI PROGRESSO VERSO.LA VERITÀ È TESTIMONIANZA DELLA FATICA UMANA NEI SECOLI. TUTTO VIVE, NULLA MUORE. DI LÀ DEL SATURNIANO C’È IL LUNARE, DI LÀ DEL LUNARE IL MERCURIALE, DI LÀ DEL MERCURIALE IL SOLARE. CIO’ CHE IN APPARENZA E’ DISTRUTTO RISORGE PERFETTA MENTE IN NUOVE FORME.

PR. I FRUTTI CHE IL SOLE. HA PRODOTTO NEL REGNO ANIMALE E VEGETALE, POSSONO ORA ESSERE OFFERTI ALLA LEGGE QUALE SIMBOLICA AZIONE SACRIFICALE CHE CI RENDA PARTECIPI DELLO SPIRITO UNO.

OR. FRATELLI, PRENDIAMO L’AGNELLO. (PAUSA DI RIFLESSIONE, ALLA CUI FINE IL PRESIDE DICE)

PR. VI RAMMENTO CHE L’AGNELLO SIMBOLEGGIA IL SACRO ARIETE CELESTE, E CON ESSO L’INIZIO DEL MONDO, SIMBOLEGGIA INOLTRE IL SACRIFICIO SENZA IL QUALE È VANO ASPIRARE ALL’ASCENSO. INOLTRE L’AGNELLO, MANSUETO ED ADATTABILE COME PASTA, È IL PAZIENTE ED INNOCENTE MARTIRE D’UN MISTERO PROFONDO CHE TESTIMONIA L’ETERNA COMUNIONE DELL’UOMO CON LA NATURA.
OR. INSIEME ALL’AGNELLO CONSUMIAMO LE VERDURE OFFERTE DALLA MADRE TERRA PERCHÉ CI RIFRESCHINO DURANTE IL NOSTRO DURO CAMMINO E L’OLIO, DONO DELL’ULIVO E SIMBOLO DI PACE. CONSUMEREMO, INFINE, LA FRUTTA CHE RACCHIUDE IN SÉ, OLTRE AL GERME DELLA VITA, ANCHE LA DOLCEZZA DEL DOVERE COMPIUTO.

LETTURA DELL’INNO AL SOLE (…omissis…)

(SI MANGIA NEL PIù ASSOLUTO RACCOGLIMENTO SENZA PARLARE Ne’ FARE COMMENTI. I CIBI VENGONO DISTRIBUITI DA FRATELLI NOVIZI SOTTO LA GUIDA DEL FRATELLO CERIMONIERE).

PR. cOME L’UOMO CONSUMA IL FRUTTO DEL SAPERE COSÌ NOI RINaSCIAMO ALLA VERA CONOSCENZA CONSOMANDO I FRUTTI DEI NOSTRI ALBERI; ESSI SONO IL DONO PREZIOSO DEL SOLE IN QUESTO GIORNO DI FESTA.
FRATELLI RIEMPITE LE COPPE E IN PIEDI PER I 7 BRINDISI RITUALI; RIPETETE CON ME

PR. 1° ALLA LEGGE CHE REGOLA NELL’EQUILIBRIO
PIÙ PERFETTO L’UNIVERSO (UN SORSO)

2° ALLA FRATELLANZA DI MIRIAM (UN SORSO)

3° AL SUO CAPO INVISIBILE (UN SORSO)

4° AL SUO CAPO VISIBILE (UN SORSO)

5° A TUTTI GLI ESSERI VIVENTI (UN SORSO)

6° ALLA NOSTRA TERRA. (UN SORSO)

7° AL SOLE FECONDATORE DELLA NATURA. (VUOTARE LA COPPA)


CER. FRATELLI, SEDETE.

PR. FRATELLO TESORIERE FATE PASSARE IL SACCO DI SAN FRANCESCO.

TRP. FRATELLO PRESIDE I POVERI HANNO PRESO PARTE ALLA NOSTRA AGAPE.

PR. ED ORA FRATELLI UNITEVI AME IN UNA CATENA D’UNIONE.
(DOPO AVER FATTO LA CATENA D’UNIONE)
RIPRENDIAMO I NOSTRI POSTI. FRATELLO ORATORE, IL CIBO MATERIALE È DIVENTATO CIBO SPIRITUALE?

OR. L’ASSIMILAZIONE È AVVENUTA. LO SPIRITO È NUTRITO.
FRATELLI IN PIEDI
(* * * * * BATTERIA)

(DISCORSO DELL’ORATORE)

PR. FRATELLI, ORA CHE L’AMORE E LA CONCORDIA SONO CON NOI, TORNIAMO NEL MONDO PROFANO.
HORUS È NEL SUO PIENO SPLENDORE.
CHIUSURA CROCE ESSENICA
USCITA RITUALE CON MUSICA DI BEETHOVEN “INNO ALLA GIOIA” IXA
Torna in alto Andare in basso
http://laboratoriomassonico.blogspot.com/
 
Rituale dell’agape miryamica per la festa del sole 2a Parte
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Forum di ritualità massonica :: Agape-
Vai verso: